Hi-Tech

Xiaomi Mi 11 Ultra: la novità è la batteria con anodo di silicio-ossigeno

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il prossimo mega evento di Xiaomi sarà l'appuntamento giusto per scoprire tutti i segreti del nuovo Mi 11 Ultra, a patto che l'azienda cinese smetta di spoilerare tutte le peculiarità dei suoi flagship. Dopo aver scoperto che la prossima versione di Mi MIX sarà dotata di una particolare fotocamera con lente liquida, Xiaomi ha anche anticipato l'adozione di una nuova tecnologia che riguarderà la batteria del suo Mi 11 Ultra.

In particolare si tratta dell'utilizzo di una nuova batteria basata sull'utilizzo di anodi di silicio-ossigeno, una soluzione già adottata dall'industria automobilistica nel settore dell'elettrico, la quale permette di offrire una maggiore densità energetica, capacità superiore e supporto a tecnologie di ricarica ancora più rapide di quanto sia già possibile con le soluzioni tradizionali.

Questa non è la prima volta che Xiaomi sperimenta nel campo del silicio-ossigeno, visto che il Mi MIX Alpha faceva uso di un'unità basata sulla prima generazione di questa tecnologia. In quel caso però si doveva scendere a compromessi con aspetti come l'efficienza di ricarica e il bassissimo ciclo vitale della batteria, cosa che invece non dovrebbe accadere con questa seconda generazione.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker