Hi-Tech

Spotify si rifà il look (e non solo) su desktop e web

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Da grandi poteri derivano grandi responsabilità: essere il numero uno del settore delle piattaforme di streaming musicale per Spotify implica rinnovare costantemente l'offerta, dando agli utenti ulteriori stimoli per continuare ad utilizzare il servizio. Nei giorni scorsi il team di Spotify ha annunciato importanti novità per l'app iOS e Android e oggi è il turno dei cambiamenti che riguardano l'app desktop e il web player. Si possono sintetizzare in tre punti: un rinnovamento dell'interfaccia, novità per le playlist e modalità offline.

Obiettivo delle novità introdotte nell'interfaccia è rendere più immediata la ricerca e l'individuazione dei contenuti desiderati. La funzione "Cerca" è accessibile sul lato sinistro della pagina di navigazione. Inoltre, a partire da oggi, le pagine del profilo utente comprendono anche gli artisti e i brani top. Per finire, è possibile avviare una sessione di ascolto partendo dalla radio di qualsiasi canzone o artista, cliccando sul menu con i tre pallini.

La creazione e la gestione delle playlist è stata semplificata. Gli utenti potranno sfruttare nuove modalità per personalizzare le playlist, ad esempio inserendo descrizioni, caricando immagini, effettuando il drag and drop dei brani già esistenti nella playlist e usando una nuova barra di ricerca incorporata per individuare e aggiungere nuovi brani o episodi dei podcast.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker