Hi-Tech

Back 4 Blood è stato rimandato al 12 ottobre. Open Beta in estate

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Back 4 Blood è in ritardo: il successore spirituale di Left 4 Dead sarebbe dovuto uscire il 21 giugno, ma gli sviluppatori di Turtle Rock Studios hanno spostato la data al 12 ottobre. Il comunicato non approfondisce più di tanto: si limita a dire che "serve più tempo" per portare sul mercato un titolo della miglior qualità possibile. Il risvolto positivo è che se non altro ci sarà una Open Beta – non è stato specificato su quale piattaforma, ma per riferimento il gioco è in arrivo su praticamente tutte tranne Switch (PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S, PC).

Back 4 Blood è arrivato nella top 10 dei giochi più attesi dell'anno valutando i commenti sul subreddit r/gaming. Come in Left 4 Dead, si tratterà di un titolo cooperativo in cui bisognerà fare strage di zombi. I ritardi nel mondo dei videogiochi non sono certo una rarità, ma in questi ultimi mesi, complice la pandemia da coronavirus, sono inevitabilmente incrementati. Solo negli ultimi giorni è stato annunciato che l'RPG di Harry Potter Hogwarts Legacy e l'RPG Coop ambientato nell'universo di Batman Gotham Knights sono slittati all'anno prossimo.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker