Hi-Tech

Apple vs Epic: battle royale tra CEO in tribunale. Tim Cook e Sweeney testimoni

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Lo scontro legale tra Apple e Epic Games prenderà il via il prossimo 3 maggio e, con l'avvicinarsi della data della prima udienza, le due parti hanno recentemente compilato e presentato la loro lista dei testimoni. Che si tratti di un confronto importantissimo per tutta l'industria lo si capisce dall'elevato profilo delle personalità chiamate a deporre la propria testimonianza, visto che sia Apple che Epic intendono affrontare il rispettivo avversario puntando proprio sui loro CEO.

Ricordiamo che si è arrivati allo scontro frontale in seguito alla violazione, da parte di Epic Games, delle regole relative ai pagamenti presenti su App Store. Di punto in bianco Epic ha deciso di agire unilateralmente e di aggirare il sistema pensato da Apple che prevede il passaggio di ogni acquisto in app attraverso la sua piattaforma (elemento grazie al quale la casa di Cupertino intasca una commissione variabile – sino al 30% – sui ricavi). Questa mossa ha portato al ban da App Store dell'applicazione coinvolta, niente meno che Fortnite.

I TESTIMONI DELLE DUE PARTI

Per l'udienza del prossimo 3 maggio, Apple ha convocato a testimoniare alcune delle sue figure chiave come il CEO Tim Cook, l'Apple Fellow Phil Schiller e l'SVP della divisione Software Engineering Craig Federighi. Oltre a loro, sono stati nominati anche Matt Fischer (VP di App Store), Eric Friedman (a capo del Fraud Engineering Algorithms and Risk di Apple), Eric Gray (direttore della divisione Commerce and Payments), Mark Grimm (manager della sezione Game Development) e molti altri dipendenti che lavora nell'ambito dei dipartimenti marketing, relazioni con gli sviluppatori e simili.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker