Hi-Tech

Twitter migliora la 2FA: si potranno usare più chiavi fisiche contemporaneamente

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Twitter ha recentemente aggiornato le sue politiche di gestione dell'autenticazione in due fattori, andando a migliorare l'esperienza d'uso per tutti coloro che fanno uso delle chiavi di accesso fisiche, come ad esempio dei token USB, Bluetooth o NFC.

Le nuove politiche permettono al proprietario dell'account di registrare più di un token alla volta, in modo che tutti possano essere utilizzati per effettuare l'accesso al social network celeste. Si tratta di una novità molto utile che consente di espandere gli scenari di utilizzo di queste chiavi hardware. Ad esempio, ora è possibile registrare più token che possono essere utilizzati da persone diverse che hanno accesso allo stesso account – come uno aziendale -, oppure è possibile decidere di registrare una chiave aggiuntiva di scorta, in modo da avere un sistema di autenticazione pronto all'uso qualora il primo dovesse rompersi o andare perduto.

Nonostante ciò, il sistema è ancora legato all'utilizzo dell'autenticazione in due fattori, quindi è necessario effettuare l'accesso all'account utilizzando anche la sua password originale. Twitter ha intenzione di cambiare questo comportamento in futuro, dal momento che ha già annunciato che presto sarà possibile effettuare l'accesso al social utilizzando direttamente i token, eliminando quindi il bisogno di digitare e condividere la password. Per il momento non ci sono dettagli riguardo le tempistiche con cui ciò avverrà. Maggiori dettagli in FONTE.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 670 euro oppure da Unieuro a 759 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker