Sport

Perinetti: “Mai detto di no al Palermo. Questa maglia è una magia”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

“Per me la maglia rosanero resta sempre una magia, una visione. Non sono mai riuscito a dire di no al Palermo“. Così l’ex d.s. del Palermo, attualmente al Brescia, Giorgio Perinetti sulle pagine del Giornale di Sicilia. Perinetti ricorda il passato e le esperienze in rosa: “La promozione che sento più mia è quella dalla C1 alla B del 2001“.

Ma il rapporto con il Palermo inizia tanti anni prima: “Già nel 1987, quando il Palermo ripartì dopo il fallimento. Il presidente della Roma mi chiese di trovare una persona in grado di ricostruire il club. E io indicai Franco Peccenini e dietro le quinte gli diedi una mano. Anni dopo feci la scelta di scendere in C – prosegue- In avanti Dybala, Belotti, Gernandez, Vazquez e Lafferty. Vincemmo a mani basse”.

L’ex ds prosegue raccontando la rottura con il club, arrivata quando Zamparini prese Lo Monaco, una convivenza ritenuta “impossibile”. “Lo Monaco prese giocatori che non giocavano da mesi. Solo Sorrentino fu un buon colpo“. Sul calciatore più importante portato in squadra Perinetti non ha dubbi: Josip Ilicic: “Lo consigliai io a Zamparini. Gli presentai il procuratore. Poi Belotti, per cui ci misi la faccia”. Infine, Perinetti torna al presente: “A Palermo le pressioni sono forti. Lottare per vincere dà una grande carica, ma essere obbligati a vincere è un macigno. Cessione? Quando la situazione sarà normalizzata qualcuno si farà avanti”.

LEGGI ANCHE

PALERMO, ORA RAUTI HA PIU TEMPO PER RECUPERARE

L’articolo Perinetti: “Mai detto di no al Palermo. Questa maglia è una magia” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker