Hi-Tech

Telepass, multa da 2 milioni: trattamento dati e informativa RC Auto carenti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Telepass è stata condannata al pagamento di una sanzione di 2 milioni di euro per aver adottato una pratica commerciale scorretta. Telepass S.p.A. e Telepass Broker S.p.A. hanno commesso la violazione in fase di distribuzione di polizze assicurative RC Auto tramite l'app ufficiale Telepass senza informare adeguatamente i clienti Family e Viacard sulle modalità di raccolta e utilizzo dei dati e sulle modalità di selezione dei preventivi.

Un po' di contesto: l'app ufficiale di Telepass comprende la sezione RC Auto tramite la quale è possibile chiedere un preventivo e sottoscrivere la polizza. Il pagamento viene addebitato a fine mese sul conto associato al contratto Telepass. Il messaggio pubblicitario nella schermata principale si sofferma sulla semplicità e sulla velocità con cui è possibile concludere le operazioni, mentre i dettagli sul trattamento dei dati personali sono consultabili cliccando sull'informativa privacy posta a fine pagina.

UTENTI POCO INFORMATI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Alla fine della procedura di indagine dell'AGCM è emerso che le due società:

hanno condiviso le informazioni sui propri utenti con compagnie e intermediari di assicurazione – con cui hanno concluso contratti di distribuzione di polizze – senza averli adeguatamente informati sulla raccolta e sul modo di utilizzo dei loro dati, anche a fini commerciali.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker