Hi-Tech

Instagram, parola d'ordine sicurezza: tutte le novità per proteggere i più giovani

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Proseguono gli sforzi messi in atto da Instagram nel provare a rendere la propria piattaforma social ancora più sicura. Le nuove funzionalità sono rivolte ai più giovani che, ricordiamo, devono avere almeno 13 anni per accedere alla piattaforma. L'azienda ha confermato di aver avviato lo sviluppo di una nuova tecnologia di intelligenza artificiale e apprendimento automatico che aiuterà a mantenere gli adolescenti al sicuro applicando una serie di accorgimenti.

INSTAGRAM – TUTTE LE NOVITÀ PER I PIÙ GIOVANI

  • Limiti per i DM: Instagram sta per introdurre una nuova funzione che impedisce agli adulti di inviare messaggi a persone sotto i 18 anni che non li seguono. Questa funzionalità utilizza la tecnologia di apprendimento automatico per inviare all'adulto una notifica dove si comunica che non è possibile inviare un DM a quel determinato account.
  • Suggerimenti alla cautela: Instagram utilizzerà nuovi suggerimenti o avvisi di sicurezza per incoraggiare gli adolescenti ad essere più cauti nelle conversazioni con gli adulti con cui sono già in contatto. Gli avvisi verranno mostrati ai più giovani quando viene riscontrato un comportamento potenzialmente sospetto. Esempio: se un adulto richiede il follow a molti account al di sotto dei 18 anni, lo strumento avviserà i destinatari all'interno dei DM offrendo loro la possibilità di terminare la conversazione o bloccare e segnalare quella persona. La funzione inizierà ad essere distribuita questo mese, anche se in un primo momento in mercati selezionati.
  • Limiti per gli account sospetti: gli adulti che hanno mostrato nel tempo dei comportamenti sospetti riceveranno delle limitazioni. Una di queste impedirà la visualizzazione degli account degli adolescenti nelle sezioni "Utenti consigliati", Reels o Esplora e nasconderà automaticamente i commenti sotto i post pubblici.
  • Incoraggiare gli adolescenti a rendere privati ​​i propri account: Instagram invierà una notifica agli account che dichiarano di avere meno di 18 anni per suggerire loro di rendere privato il profilo. Essere in possesso di un account privato, infatti, offre maggiori protezioni in quanto permette di controllare meglio chi interagisce con i propri contenuti.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 670 euro oppure da Unieuro a 759 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker