Sport

Real Madrid – Atalanta 3 – 1, LE PAGELLE: Vinicius pazzesco, Ilicic entra ancora male

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

REAL MADRID – ATALANTA 3 – 1 | Marcatori: 34′ p.t. Benzema (R), 15′ s.t. Ramos (R) su rigore, 38′ s.t. Muriel (A), 40′ s.t. Asensio (R)

L’Atalanta è fuori dalla Champions League. La Dea non gioca come è solita fare e perde 3 – 1 il ritorno contro il Real Madrid. Dopo la Juventus, un’altra squadra italiana abbandona il percorso europeo e, adesso, l’unica che può accedere ai quarti è la Lazio, che deve recuperare un 1 – 4 sul campo del Bayern Monaco.

I ritmi di gioco sono bassi per tutta la gara e nessuna delle due formazioni domina nella prima fase della gara. L’Atalanta sente troppo la pressione e sbaglia diversi passaggi semplici in mezzo al campo. Anche il Real all’inizio fatica a creare azioni da gol. Il match si sblocca con il gol del solito Benzema, che segna dopo il grave errore di Sportiello su rinvio. Da lì, i blancos prendono in mano la gara e dilagano con Sergio Ramos e Asensio. Inutile, in mezzo, la bella punizione realizzata da Muriel.

CHAMPIONS LEAGUE, IL QUADRO DEGLI OTTAVI DI FINALE

Real Madrid (3-5-2): Courtois 6,5; Nacho 6,5, Sergio Ramos 7 (dal 18′ s.t. Militao 6), Varane 6; Lucas Vazquez 6,5, Modric 6,5, Valverde 5,5 (dal 37′ s.t. Asensio s.v.), Kroos 6, Mendy 7; Vinicius 7,5 (dal 24′ s.t. Rodrygo 6), Benzema 7,5.

 

Atalanta (3-4-2-1): Sportiello 4; Toloi 4,5 (dal 16′ s.t. Palomino 6), Romero 5, Djimsiti 5,5; Maehle 5, De Roon 5,5, Pasalic 5,5 (dal 1′ s.t. Zapata 5,5), Gosens 6 (dal 12′ s.t. Ilicic 4,5); Malinovskyi 5, Pessina 5,5 (dal 39′ s.t. Caldara s.v.); Muriel 6 (dal 39′ s.t. Miranchuk s.v.).

I MIGLIORI

Benzema: Il campione che era mancato all’andata. Oltre a segnare il ventunesimo gol in stagione, è sempre impeccabile nel servire i compagni e difendere palla per far salire la squadra. Non a caso il francese è uno dei migliori 9 al mondo.

Vinicius: Fa quello che vuole, per tutta la partita. Con i suoi dribbling riesce sempre a saltare l’uomo per ritrovarsi davanti la porta di Sportiello ed è bravo anche a guadagnarsi falli, come quello del rigore. Se migliora la freddezza sotto porta, può diventare fra i migliori al mondo.

Sergio Ramos: Si era sentita anche la sua assenza all’andata per il Real. Sempre attento in copertura e freddo dal dischetto, come è solito fare.

I PEGGIORI

Sportiello: Clamoroso il rinvio sbagliato dopo mezz’ora di gioco, che costa carissimo all’Atalanta. Agli ottavi di finale di Champions certi errori non vengono perdonate, figurarsi dal Real Madrid.

Toloi: Brutta partita, come per tutti i centrali dell’Atalanta. La differenza sta nel fatto che lui gioca sulla stessa corsia di Vinicius e commette il fallo per il rigore.

Ilicic: Entra per decidere la partita, ma lo fa in senso opposto. Tra i primi palloni toccati sbaglia un passaggio semplice all’indietro e lancia Vinicius, che va a guadagnarsi il rigore.

LEGGI ANCHE

VAZQUEZ, IN SPAGNA SONO SICURI: L’EX PALERMO ANDRÀ ALLA LAZIO

L’articolo Real Madrid – Atalanta 3 – 1, LE PAGELLE: Vinicius pazzesco, Ilicic entra ancora male proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker