Hi-Tech

Be Charge con Duferco Energia: i loro punti di ricarica diventano interoperabili

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Semplificare la ricarica delle auto elettriche è molto importante per spingere sulla diffusione di questi veicoli. In tale direzione va l'accordo tra Duferco Energia e Be Charge. Le due aziende, infatti, hanno deciso di attivare l’interoperabilità delle rispettive reti di ricarica.

COME FUNZIONA?

Questo significa che i clienti Be Charge attraverso la loro app potranno individuare le colonnine di Duferco Energia e gestire la ricarica. La stessa cosa potranno fare i clienti Duferco Energia con i punti di rifornimento di energia di Be Charge. Con una sola app, dunque, si potranno gestire entrambe le reti di ricarica.

Tale accordo di collaborazione rientra nella strategia di espansione delle due società. In particolare, il piano di Be Charge prevede l’installazione sul territorio italiano di 30.000 punti di ricarica nei prossimi 5-6 anni, per un investimento complessivo di 150 milioni di euro. Duferco Energia, invece, punta sia sulle soluzioni di ricarica privata e sia sul servizio di ricarica pubblico con una proposta di energia proveniente al 100% da fonti rinnovabili sia per privati e sia per le flotte.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Phone Click a 445 euro oppure da Unieuro a 549 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker