Hi-Tech

Apple cede alla Russia: su iPhone e iPad saranno preinstallate delle app russe

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple consentirà al governo russo di preinstallare app su iPhone, iPad e, in futuro, probabilmente anche sui Mac.

A partire dal prossimo mese, in conformità con una nuova legge mirata a promuovere all'interno del Paese l'adozione di software autoctono, i possessori di un nuovo device della società di Cupertino, vedranno apparire una finestra di dialogo durante la configurazione iniziale che proporrà browser Web, un antivirus, un messenger, un client di posta elettronica e altre app da poter installare come impostazione predefinita.

L'elenco delle app verrà fornito direttamente dal governo, tutte saranno inizialmente selezionate ma ci sarà la possibilità di deselezionarle singolarmente. Al termine della configurazione, le app preinstallate potranno comunque essere eliminate, proprio come qualsiasi altra app di terze parti scaricata tramite l'App Store.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker