Hi-Tech

Unione Europea: possibile stop alla vendita delle endotermiche dal 2035

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Ultimamente diverse case automobilistiche stanno annunciando i loro piani per mettere la parola fine alle vendite dei loro modelli benzina e diesel. Di recente, inoltre, nove Paesi europei hanno scritto alla Commissione Europea chiedendo che venga preso un preciso impegno per predisporre un calendario certo per arrivare alla fine della commercializzazione delle vetture endotermiche nel Vecchio Continente.

Non si sa se ci sarà una risposta ma, comunque, sembra che una data potrebbe essere il 2035, almeno secondo Pascal Canfin, presidente della commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare del Parlamento europeo. Infatti, nel corso di un'audizione alla commissione dell'Assemblea Nazionale (francese) per lo sviluppo sostenibile, ha raccontato che le nuove normative sulle emissioni dei veicoli leggeri saranno così restrittive da impedire la commercializzazione delle autovetture endotermiche dal 2035.

Pascal Canfin fa riferimento alle nuove normative che saranno presentate a giugno e di cui si dibatte da tempo. Infatti, diversi costruttori di auto hanno espresso i timori sulla loro sostenibilità dal punto di vista tecnico-economico. Canfin sottolinea che nei prossimi 18 mesi saranno riviste un cinquantina di leggi per dare sostanza legislativa al Green Deal e una di queste è la legge sul clima che sancirà l'obiettivo di arrivare ad una riduzione del 55% delle emissioni di CO2 entro i 2030.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Tecnosell a 660 euro oppure da ePrice a 716 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker