Hi-Tech

Google in tribunale: la causa miliardaria sulla modalità incognito si farà

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Alphabet, la società madre di Google, non è riuscita a spengere l'azione giudiziaria attivata da un gruppo di consumatori nell'estate dello scorso anno e volta a chiedere una cospicuo risarcimento danni per l'attività di tracciamento effettuata dal browser Chrome anche attivando la modalità incognito. Venerdì scorso un giudice federale della California ha confermato che Google dovrà affrontare la causa. Secondo quanto riportato da Bloomberg, Alphabet aveva fatto appello in tribunale per archiviare il caso, ma la richiesta è stata respinta.

Il giudice Lucy Koh, della corte distrettuale di San Jose (California), ha sottolineato:

La corte conclude che Google non ha notificato agli utenti di essere coinvolta nella presunta raccolta dati mentre l'utente naviga in modalità privata


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker