Hi-Tech

ASUS ThunderboltEX: la scheda Thunderbolt 4 per tutti, o quasi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

ASUS amplia il proprio catalogo di periferiche di espansione e aggiunge a listino la scheda esterna ThunderboltEX, soluzione che permette di sfruttare l'interfaccia Thunderbolt 4 ad alta velocità anche sui sistemi che non la supportano nativamente. Dotata di certificazione Intel Thuderbolt 4, la nuova proposta targata ASUS ricorda a tutti gli effetti una scheda audio, curata anche nei dettagli estetici e con interessanti caratteristiche che faranno gola soprattutto a chi cerca una nuova opzione per configurazioni multi-monitor, ma non solo.

ASUS ThunderboltEX è dotata di due porte Thunderbolt 4 a 40 Gbps (via USB-C) che possono erogare sino a 100 watt con possibilità di alimentare monitor, ricaricare dispositivi e gestire ovviamente sia il segnale dati che video grazie al supporto Display Port 1.4 passthrough (risoluzione sino a 8K). Le due porte Thunderbolt 4 supportano sino a 5 dispositivi Thunderbolt (in daisy chain) con diverse configurazioni, a queste poi si aggiungono due porte mini-Display Port in entrata.

Un prodotto sicuramente interessante che, allo stesso tempo però, non sarà possibile utilizzare su tutti i sistemi, o meglio su una scheda madre che non sia una ASUS. Il produttore, che al momento non ha rivelato le specifiche tecniche dettagliate, offre la scheda ThunderboltEX con la diffusa interfaccia PCI-E gen 3.0, tuttavia per farla funzionare ci sarà bisogno di un header Thunderbolt Readiness per "guidarla", limitandone quindi la compatibilità. C'è da segnalare inoltre che per il corretto funzionamento della scheda è necessario anche un connettore di alimentazione ausiliario PCI-E a 6pin, lasciando intuire che i consumi non saranno ridotti (questo è normale viste le funzionalità di ricarica sopracciatate).


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da mediaworld.it a 429 euro oppure da Amazon a 481 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker