Sport

Benevento – Fiorentina 1 – 4, LE PAGELLE: Vlahovic è incontenibile

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Benevento – Fiorentina 1 – 4 | Marcatori: 8′ p.t. Vlahovic (F), 26′ p.t. Vlahovic (F), 46′ p.t. Vlahovic (F), 11′ s.t. Ionita (B), 30′ s.t. Eysseric (F)

Importante scossone per la corsa salvezza: la Fiorentina si impone nel campo del Benevento e si allontana concretamente dalla zona retrocessione. Partita chiusa già nel primo tempo con un super Vlahovic, autore di una tripletta; nella ripresa i padroni di casa ci provano accorciando le distanze con Ionita, ma il gap viene riportato a tre reti da Eysseric. Adesso Pippo Inzaghi e il suo Benevento rischiano seriamente di essere risucchiati nel vortice della lotta per non retrocedere.

BENEVENTO (4-3-3): Montipò 6; Improta 5,5; Tuia 5, Glik 4, Barba 5,5; Schiattarella 5, Ionita 6,5 (dal 32′ s.t. Tello s.v.), Hetemaj 5; Viola 5 (dal 1′ s.t. Insigne 6), Gaich 5 (dal 32′ s.t. Sau s.v.), Caprari 6 (dal 40′ s.t. Foulon s.v.).

FIORENTINA (3-4-2-1): Dragowski 6,5; Milenkovic 6,5, Pezzella 6,5, Quarta 6 (dal 45′ s.t. Olivera s.v.); Caceres 6,5, Pulgar 6, Bonaventura 6,5 (dal 33′ s.t. Borja Valero s.v.); Venuti 6; Eysseric 7,5 (dal 33′ s.t. Callejon s.v.), Ribery 7 (dal 45′ s.t. Montiel s.v.), Vlahovic 9 (dal 33′ s.t. Kouame s.v.).

SERIE A, I RISULTATI DELLA 27a GIORNATA

I MIGLIORI 

Vlahovic: segna tre gol, tutti diversi, da vero attaccante completo. Il primo viene dopo un movimento in area a smarcarsi, il secondo dopo una lotta in area dalla quale esce vincitore, il terzo è una magia a giro di sinistro dalla trequarti.

Eysseric: ottima partita del francese, che si dimostra essere il trequartista di qualità che serve a Prandelli per dare supporto all’unica punta (Vlahovic). La sua prestazione viene premiata con un bel gol.

I PEGGIORI

Glik: disastroso. Colpevole nell’occasione del primo gol dove si scorda completamente di Vlahovic, mette lo zampino anche in occasione della terza rete subita, facendo girare il serbo che poi però fa una vera e propria magia dalla trequarti.

Gaich: Inzaghi gli da fiducia per la seconda partita consecutiva da titolare, ma mentre all’esordio nell’undici iniziale è decisivo, questa volta non riesce a dare continuità. Mai pericoloso per la difesa viola.

L’articolo Benevento – Fiorentina 1 – 4, LE PAGELLE: Vlahovic è incontenibile proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker