Sport

Lazio – Crotone 3 – 2, LE PAGELLE: la risolve il solito Caicedo dalla panchina

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

LAZIO – CROTONE 3 – 2 | Marcatori: 14′ p.t. Milinkovic-Savic (L), 29′ p.t. Simy (C), 39′ p.t. Luis Alberto (L), 5′ s.t. Simy (C) su rigore, 40′ s.t. Caicedo (L)

La Lazio batte il Crotone in extremis nella prima gara della 27a giornata di Serie A e torna a vincere dopo tre sconfitte consecutive, fra campionato e Champions League. I calabresi, invece, tornano con i piedi per terra dopo il sonoro 4 – 2 rifilato la scorsa settimana al Torino.

I biancocelesti vincono ma dimostrano di essere ancora lontani dal migliore stato di forma. Per i padroni di casa continua il periodo di ‘crisi’ di Immobile, ma ci pensano gli altri top Luis Alberto, Milinkovic e Caicedo a deciderla. La squadra di Cosmi, invece, gioca con grande coraggio e personalità e mette spesso in difficoltà la Lazio. Nei rossoblù segna ancora Simy, che si conferma essere bomber vero.

SERIE A, LE PARTITE DELLA 27a GIORNATA

Lazio (3-5-2): Reina 6; Patric 5,5, Acerbi 6, Radu 6,5 (dal 38′ s.t. Andreas Pereira 5,5); Marusic 5, Milinkovic-Savic 6,5, Lucas Leiva 5,5 (dal 25′ s.t. Escalante 6), Luis Alberto 7,5, Fares 5 (dal 25′ s.t. Lulic 5,5); Correa 5,5 (dal 31′ s.t. Caicedo 7,5), Immobile 5 (dal 31′ s.t. Muriqi 6).

 

Crotone (3-4-2-1): Cordaz 6,5; Magallan 6,5 (dal 1′ s.t. Djidji 5,5), Golemic 6, Luperto 5; Pedro Pereira 6 (dal 25′ s.t. Benali 6), Petriccione 6 (dal 43′ s.t. Di Carmine s.v.), Molina 6, Reca 5,5 (dal 20′ s.t. Rispoli 6); Messias 6,5, Ounas 6,5, Simy 7,5.

I MIGLIORI

Caicedo: Entra nel finale e, come ha già fatto tante volte questa stagione, decide la partita con un suo gol, anche molto bello. Solito salvatore della Lazio.

Luis Alberto: L’unico che crea gioco fra i laziali. Pennella sempre cross perfetti per i suoi compagni, che però non sono bravi a sfruttarli. Il gol, poi, conferma l’enorme miglioramento sulla conclusioni da fuori.

Simy: La squadra non crea molto, ma lui il modo di segnare lo trova sempre, e oggi anche con una doppietta. Grande gol da fuori area e freddissimo dal dischetto: il miglior marcatore della storia del Crotone raggiunge quota dodici marcature in campionato.

I PEGGIORI

Immobile: Brutta partita del bomber biancoceleste, che spreca le poche occasioni che ha e serve male i compagni. Sesta partita consecutiva senza segnare, non succedeva da maggio del 2019.

Luperto: Senza dubbio quello più in difficoltà nella retroguardia del Crotone. Soffre soprattutto quando deve tenere gli attaccanti della Lazio in velocità.

Fares: Gravissima ingenuità sul fallo del tutto inutile che concede il penalty al Crotone. Per il resto gioca una partita anonima: poca spinta sulla fascia e pochi palloni toccati.

LEGGI ANCHE

IACHINI: “COMMISSO AVEVA FATTO UN PENSIERINO SUL PALERMO”

L’articolo Lazio – Crotone 3 – 2, LE PAGELLE: la risolve il solito Caicedo dalla panchina proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker