Hi-Tech

Google Maps, più strumenti per i contributi della community

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google Maps amplia gli strumenti a disposizione della community per rendere il servizio più utile, preciso e versatile e annuncia tre iniziative:

  • Local Love Challenge – è riservata ai soli utenti Android degli Stati Uniti, e ambisce ad aggiornare collettivamente le pagine di almeno 100.000 imprese e attività locali. Gli utenti potranno aggiungere valutazioni e recensioni, oppure confermare/smentire la validità di dati come orari, numeri di telefono, indirizzo, posizione e così via. L'iniziativa durerà tutto il mese di aprile, e funzionerà un po' da programma pilota: Google spera di estendere "challenge" analoghe al resto del mondo.

  • Foto aggiornamenti – Nelle prossime settimane, sarà possibile contribuire alla pagina di un'attività semplicemente con una foto, oltre che con recensioni e valutazioni. Google dice che saranno molto utili per, per esempio, mostrare se un ristorante ha i tavoli all'aperto, farsi un'idea dell'affollamento di un parcheggio nei weekend, o la situazione dell'ombra di un sentiero. Le foto potranno includere anche una breve descrizione testuale di accompagnamento.
  • Aggiunta strade – Un tool per Web desktop permetterà agli utenti di "disegnare" nuove strade o aggiornare quelle già esistenti. L'utente potrà anche rinominarle, cambiare il senso di marcia, cancellare o spostare eventuali elementi obsoleti. Sarà anche possibile riportare eventuali lavori in corso con orari di chiusura, motivazione, e alterazioni temporanee della viabilità. Naturalmente tutte le modifiche dovranno essere verificate dal team prima di essere pubblicate. La funzionalità verrà distribuita nei prossimi mesi negli 80 Paesi in cui è già possibile segnalare a Maps eventuali incongruenze. Da notare che la possibilità di modificare le strade non è del tutto nuova: fino al 2017 esisteva Map Maker, ma poi era stato chiuso con la promessa di integrazione in Maps stesso.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker