Hi-Tech

Windows 10, crash dopo l'ultimo Patch Tuesday con certe stampanti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'ultimo Patch Tuesday sembra causare instabilità a Windows 10: si moltiplicano le segnalazioni di schermate Bug Check (il nome ufficiale dei Blue Screen Of Death) su Reddit e sui forum ufficiali di supporto di Microsoft, e il problema sembra in qualche modo collegato alla stampa. Il crash sembra occorrere quando si inviano documenti a stampanti marchiate Kyocera, Ricoh, Zebra e altre ancora. Secondo i primi report, i crash non sono sistematici: in altre parole, non si verificano ogni volta che si cerca di stampare, solo ogni tanto. Il codice di errore è:

APC_INDEX_MISMATCH for win32kfull.sys

L'aggiornamento dei driver delle stampanti "incriminate" non sembra correggere il problema; per il momento l'unica soluzione è disinstallare la patch di Windows 10. È la KB5000802, rilasciata per le due versioni del sistema operativo del 2020, ovvero la 2004 e la 20H2*. Non ci sono segnalazioni, almeno per ora, in merito a versioni di Windows 10 meno recenti.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Tecnosell a 660 euro oppure da ePrice a 716 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker