Sport

Manchester Utd – Milan 1 – 1, LE PAGELLE: Kjaer è il man of the match

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

MANCHESTER UNITED – MILAN 1 – 1 | Marcatori: 5′ s.t. Diallo (MU), 46′ s.t. Kjaer (M)

Un grande Milan pareggia l’andata degli ottavi di Europa League contro il Manchester United grazie al gol nei minuti finali di Simon Kjaer.

I rossoneri non risentono delle assenze importanti di Ibra, Theo, Rebic e Calhanoglu e giocano una grande partita. La squadra di Pioli crea tante occasioni e mette spesso in difficoltà uno United spento e con poche idee, che va in vantaggio grazie a Diallo in una delle poche azioni. Nel finale ci pensa l’ex Palermo Kjaer a salvare i rossoneri e regalare un meritato pareggio ai suoi.

EUROPA LEAGUE, IL QUADRO DEGLI OTTAVI DI FINALE

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Henderson 6; Wan-Bissaka 6,5 (dal 28′ s.t. Williams s.v.), Bailly 7, Maguire 6, Telles 6,5; McTominay 5,5, Matic 5,5; James 5 (dal 28′ s.t. Shaw 5,5), Bruno Fernandes 6 (dal 28′ s.t. Fred s.v.), Greenwood 5,5; Martial 6 (dal 1′ s.t. Diallo 7).

 

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma 6; Calabria 6 (dal 28′ s.t. Kalulu 5,5), Kjaer 8, Tomori 4,5, Dalot 5,5; Meité 6,5, Kessié 7; Saelemaekers 6 (dal 24′ s.t. Castillejo 6), Brahim Diaz 6,5 (dal 24′ s.t. Tonali 6), Krunic 6; Leão 4,5.

I MIGLIORI

Diallo: Entra e dopo cinque minuti sblocca una gara complicatissima per lo United. Nel gol grande abilità nell’inserimento e grande senso della posizione, che gli consente di battere Donnarumma di testa. L’ex Atalanta, solo diciottenne, sembra essere un ottimo prospetto.

Kessié: Solita prova di grinta e carattere del centrocampista rossonero. Recuperare tutti i palloni sporchi in mezzo al campo e gestisce bene la prima fase della manovra del Milan. Nel primo tempo fa anche un grande gol, che gli viene annullato dal VAR per un fallo di mano dubbio.

Bailly: Grande prestazione del centrale ivoriano, che mette in mostra tutte le sue doti atletiche negli interventi difensivi. Leao dalle sue parti non passa mai.

Kjaer: Attivo negli anticipi e non va mai in affanno quando gli attaccanti del Manchester attaccano. Buoni anche i lanci per innescare la rapidità di Leao. Superbo nel colpo di testa che regala il pareggio al Milan.

I PEGGIORI

Tomori: In confusione per tutta la gara, sbaglia il tempo dell’intervento in tante occasioni e si perde Diallo sul gol che sblocca la gara. Primo passo falso per il difensore inglese da quando è al Milan.

James: Male tutto l’attacco dello United, che non mette mai in difficoltà la difesa rossonera, ma il gallese ha anche il demerito di sbagliare a porta vuota l’unica occasione buona della sua partita.

Leao: Ancora una partita da ‘assente’ per il portoghese. Non si propone ai compagni ed è spesso distratto, dato che si addormenta in fuorigioco più volte. Nel finale spreca una delle poche chance della sua gara con un liscio.

LEGGI ANCHE

GASPERINI: “JUVE ELIMINATA? NON SONO SORPRESO, C’È PRESUNZIONE”

CAVANI, PARLA IL PAPÀ: “VUOLE ANDARE VIA, NON AMA L’INGHILTERRA”

L’articolo Manchester Utd – Milan 1 – 1, LE PAGELLE: Kjaer è il man of the match proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker