Hi-Tech

Diablo II Resurrected risorge davvero: sarà compatibile con i salvataggi dell'originale

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Se la prima volta che abbiamo giocato a Diablo II abbiamo pianto per l'inferno, quando metteremo le mani su Diablo II Resurrected invece saranno lacrime di nostalgia. Di questo eravamo già sicuri dopo lo spettacolare trailer mostrato al BlizzConline (dove è stato precisato che per Diablo IV invece ci sarà da aspettare oltre il 2021): tecnicamente c'è un salto in avanti che lo porta dal 2D originale (comunque accessibile con uno switch nelle opzioni= al 3D attuale, ma lo spirito e le meccaniche restano intatte e riconoscibili, anche nella penombra delle profondità ctonie.

E se per caso la nostalgia non vi bastasse così, gli sviluppatori hanno pensato bene di integrare una funzione che colpisce dritti al cuore: come dichiarato dal game producer Matthew Cederquist in occasione di un'intervista ad IGN, infatti, il gioco sarà compatibile con i salvataggi dell'originale.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker