Sport

Stop al calcio in Cina: Suning scioglie lo Jiangsu

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Zhang Jindong chiude con il calcio in Cina. Il proprietario del gruppo Suning lo ha dichiarato ufficialmente attraverso un comunicato. Negli scorsi giorni Zhang si era espresso sulla necessità di chiudere le attività meno rilevanti.

L’obiettivo era ridimensionare il mondo calcio meno redditizio: a quanto pare quello cinese (e non l’Inter) di cui sono state fermate le attività. Sciolto quindi lo Jiangsu che nella passata stagione aveva anche vinto il campionato.

Di seguito la nota ufficiale: “A causa della sovrapposizione di vari elementi incontrollabili, il Jiangsu Football Club non può garantire efficacemente la continuazione dell’attività: da ora in poi, il Jiangsu Football Club si fermerà. L’attività di ogni squadra verrà cessata e, allo stesso tempo, ci aspettiamo che proseguano su scala più ampia le questioni relative allo sviluppo successivo”.

LEGGI ANCHE

PALERMO, BOSCAGLIA ESONERATO

LE PAGELLE IRONICHE DI AMENTA E FERRARA

BOSCAGLIA E IL PALERMO, FLOP TOTALE: UNA STORIA D’AMORE MAI SBOCCIATA

LA “PRIMA VOLTA” DI FILIPPI, IL TECNICO DEL PALERMO DEBUTTA A CATANIA

L’articolo Stop al calcio in Cina: Suning scioglie lo Jiangsu proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker