Economia

Spid e PagoPA, le amministrazioni pubbliche ancora in ritardo: fallita la scadenza di legge

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: ECONOMIA

Entro il 28 febbraio tutti gli enti pubblici avrebbero dovuto accettare Spid, la Cie e PagoPA e avviare la transizione di tutti i servizi su app IO. Ma restano molti gli inadempienti: la palla passa al neo ministro Vittorio Colao

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker