Hi-Tech

Volvo XC40 Recharge: con l'aggiornamento più autonomia e una ricarica migliore

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'elettrica Volvo XC40 Recharge ha iniziato a ricevere il suo primo aggiornamento OTA. I miglioramenti non sono da poco. Il costruttore, infatti, dichiara, tra le altre cose, un aumento dell'autonomia. Purtroppo non sono stati forniti dettagli precisi e non è chiaro quanto sia effettivamente l'aumento di percorrenza. Verosimilmente, ci si può attendere un incremento di circa una decina di Km. Il costruttore dichiara, per questo modello, sino a 418 Km secondo il ciclo WLTP. Questo significa che l'auto è in grado, adesso, di andare oltre.

Altra novità, un miglioramento della velocità di ricarica. Anche in questo caso la casa automobilistica è stata avida di particolari. Sappiamo che in corrente continua l'accumulatore può rifornire ad una potenza massima di 150 kW. Prima dell'aggiornamento, il veicolo elettrico poteva raggiungere l'80% della capacità della batteria in circa 40 minuti. Possibile che sia stata ottimizzata la curva di ricarica.

Altri miglioramenti apportati da questo aggiornamento riguardano una nuova versione del sistema operativo Android Automotive, la correzione di bug relativi alla sicurezza del motore elettrico, un nuovo software base per i sistemi elettronici ed una serie di ottimizzazioni ad elementi come il Bluetooth, il timer del clima, il manuale digitale d'uso e la telecamera a 360 gradi. Ottenere l'update è molto semplice. Una volta che l'auto avviserà della sua disponibilità, gli utenti non dovranno fare altro che avviarne l'installazione.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Comet a 599 euro oppure da Euronics a 674 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker