Hi-Tech

Bill Gates: no ai Bitcoin, sì ad Android

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Bill Gates sì è pronunciato su alcuni temi caldi e lo ha fatto usando una piattaforma molto chiacchierata, che dimostra evidentemente di apprezzare. Nell'intervista rilasciata su Clubhouse a Andrew Sorkin, giornalista del NYT, il fondatore di Microsoft ha confermato di non essere interessato ai Bitcoin e di preferire gli smartphone Android agli iPhone. Gates ha ribadito la sua diffidenza nei confronti dei Bitcoin nell'intervista pubblicata ieri da Bloomberg.

SE AVETE MENO SOLDI DI MUSK, ATTENZIONE AI BITCOIN

Il tema dei Bitcoin è tornato alla ribalta negli ultimi tempi perché personaggi noti lo hanno più o meno direttamente avallato. L'esempio più lampante è quello di Tesla che all'inizio del mese ha investito 1,5 miliardi di dollari in Bitcoin. Ma Musk, si sa, è un mattacchione visionario, o meglio, un ricchissimo mattacchione visionario che può permettersi il lusso di investire in beni dal valore altamente volatile. Per le persone più pragmatiche (e non tanto meno ricche, intendiamoci) come Bill Gates, invece, i Bitcoin non sono la forma di investimento migliore.

L'ex numero uno di Microsoft dice al riguardo a Bloomberg:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker