Hi-Tech

Windows 10, Microsoft getta la spugna sul 3D lato consumer

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Forse la maggior parte di voi non lo saprà nemmeno, ma tra le varie cartelle predefinite dello spazio utente di Windows 10, a fianco delle classiche Musica, Video, Immagini e Download ce n'è anche una chiamata Oggetti 3D. Risale ai tempi in cui Microsoft puntava moltissimo sulla realtà aumentata e sulla grafica tridimensionale – una delle ultime grandi scommesse del periodo Terry Myerson, e che in ultimo si è rivelata perdente, almeno lato consumer.

Nessuno usa Paint 3D, che inizialmente avrebbe dovuto sostituire in toto il buon vecchio Paint, e anche la diffusione dei visori Mixed Reality è marginale in un segmento già di nicchia; morale della favola, la cartella Oggetti 3D è pronta a finire nel dimenticatoio: nell'ultima build di Windows 10 per gli Insider, la 21322 distribuita ieri nel Dev Channel, è già sparita.

Vale la pena precisare che la cartella è ancora presente nel sistema: al momento viene solo impostata come nascosta. Per mostrarla, bisogna cliccare con il tasto destro sulla voce "Questo PC" nel pannello di navigazione di Esplora Risorse e scegliere la voce "Mostra tutte le cartelle". In alternativa si può digitare %userprofile% nella parra degli indirizzi, sempre in Esplora Risorse.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker