Sport

Roma – Braga, il regolamento: chi passa agli ottavi di Europa League

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Roma e Braga si affronteranno nella gara di ritorno dei sedicesimi di Europa League. La squadra guidata da Fonseca è uscita trionfante dal campo del Braga vincendo l’incontro fuori casa per 2-0. Adesso il ritorno si terrà all’Olimpico. Ma quali sono le condizioni dei giallorossi per passare il turno?

La Roma per qualificarsi agli ottavi di finale di Europa League non dovrà perdere con più di due gol di scarto. I giallorossi con una vittoria o un qualsiasi pareggio sarebbero qualificati, lo sarebbero anche perdendo la partita con un solo gol di scarto. In caso di 0-2 finale per il Braga, si proseguirà ai supplementari e poi ai rigori.

SOSTITUZIONI: Sono ammesse 5 sostituzioni e queste possono essere effettuate usufruendo di tre interruzioni del gioco nell’arco dei 90 minuti (nota: l’intervallo non vale come “interruzione”). In caso di tempi supplementari, le squadre possono però usufruire di una ulteriore sostituzione; i cambi a disposizione, dunque, in caso di “extra time”, diventano sei (NOTA: in Serie A invece il regolamento è diverso).

SQUALIFICHE: Il cartellino rosso costa almeno una partita di squalifica (la commissione disciplinare Uefa può ovviamente valutare un inasprimento delle pene caso per caso). I cartellini gialli – ed eventuali diffide – accumulati durante la fase a gironi NON vengono azzerati con l’inizio dei sedicesimi e quindi restano “validi”. Dalla fase a gironi in poi, la prima squalifica per somma di cartellini scatta alla terza ammonizione totale; poi ogni due (quinta, settima, nona, undicesima, ecc….).

LEGGI ANCHE

EUROPA LEAGUE, RITORNO SEDICESIMI: TOTTENHAM AVANTI

 

L’articolo Roma – Braga, il regolamento: chi passa agli ottavi di Europa League proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker