Sport

Paganese, Di Napoli: “Catania? Non ha tirato in porta”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Soddisfazione nelle parole dell’allenatore della Paganese Raffaele Di Napoli che oggi ha pareggiato contro il Catania il recupero della 20a giornata di Serie C. L’allenatore, intervistato nel post partita, ha elogiato i suoi.

Sono orgoglioso di questi ragazzi che hanno fatto una partita strepitosa – ha dichiarato -, abbiamo entusiasmo e voglio sempre il massimo da loro. Un grande primo tempo: potevamo sbloccare la partita. Ripresa, invece, di grande sacrificio e, come dico sempre: voglio vedere la squadra anche nei momenti di difficoltà. La Paganese ha saputo soffrire e ripartire”.

Poi l’analisi del match e dell’avversario: “Non abbiamo subito tiri in porta – prosegue l’allenatore. I miei giocatori sono bravi, non erano brocchi prima ma con il mio staff abbiamo apportato delle modifiche sulle palle inattive. Ora marcano a uomo. Sono contento di tutti i ragazzi. Stiamo cercando di portare la mentalità di non accontentarsi mai, con grande umiltà ci prendiamo questo pareggio”.

Oggi chi affronta la Paganese ha difficoltà a farlo. Siamo una squadra, prima eravamo delle vittime sacrificali. Dobbiamo giocare sempre per vincere e stiamo crescendo su questo aspetto”, conclude l’allenatore della Paganese.

LEGGI ANCHE

PAGANESE – CATANIA 0 – 0: SOLTANTO UN PUNTO PER RAFFAELE

L’articolo Paganese, Di Napoli: “Catania? Non ha tirato in porta” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker