Sport

Salernitana, Dziczek dimesso dall’ospedale: “Non mollo mai”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Patryk Dziczek è fuori pericolo. Il calciatore questa mattina è stato dimesso dalla Clinica Ars Miomedica di Roma dove era stato ricoverato in seguito al brutto malore avvenuto sabato allo stadio “Del Duca”. Il centrocampista polacco si era infatti sentito male e aveva perso i sensi in campo. Era stato necessario addirittura l’utilizzo del defibrillatore. Veri attimi di terrore che per fortuna al momento sembrano scongiurati. Come riportato dal report incoraggiante della Salernitana, pubblicato sul sito ufficiale.

Ecco il testo: “Il calciatore Patryk Dziczek questa mattina è stato dimesso dalla Clinica Ars Biomedica di Roma. L’atleta farà ritorno a Salerno dove continuerà ad essere monitorato per ulteriori approfondimenti”. Attraverso il proprio account Instragam, Dziczek ha voluto ringraziare tutti quelli che gli sono stati vicino in questi brutti momenti: “Ringrazio tutti per i messaggi ricevuti, per tutte le parole di conforto che stanno continuando ad arrivarmi”.

Non sono in grado di rispondere a tutti ma continuo a leggere messaggi e li apprezzo molto – prosegue -. Ancora una volta vorrei ringraziare Francesco Di Tacchio, Vittorio Parigini e tutto lo staff medico di Salernitana e Ascoli per una reazione immediata e per l’aiuto ricevuto in campo. Vorrei ringraziare tantissimo anche tutti i tifosi della Salernitana, il vostro sostegno significa molto per me. Non mollo mai!“.

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Patryk Dziczek (@patrykdziczek)

L’articolo Salernitana, Dziczek dimesso dall’ospedale: “Non mollo mai” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker