Hi-Tech

All'asta un'insegna Apple del 1978: si parte da 12.000 dollari

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I nuovi prodotti Apple crea sempre discussione attorno al prezzo: una questione che ha a che fare col capitale reputazionale dell'azienda e col posizionamento, come ribadito di recente. Ma ci sono prodotti della mela morsicata che costano ancora di più dell'ultimo iPhone 12 Pro Max o del Mac Pro con la configurazione hardware più estrema. Stiamo parlando ovviamente dei cimeli del passato, come il raro Apple-I assemblato da Steve Jobs e Steve Wozniak e finito di recente su eBay con una base d'asta folle.

Non è da meno un'insegna originale risalente al 1978 e raffigurante il logo arcobaleno di Apple che è comparso nel database della casa d'aste Nate D. Sanders, che ne descrive le caratteristiche: si tratta infatti di una delle prime insegne in assoluto esposta da un rivenditore autorizzato Apple. Il telaio è relizzato in metallo e la misura complessiva è di 123×153 cm.

Le condizioni dell'insegna vengono descritte come "in generale molto buone", nonostante venga denunciata la presenza di alcuni segni di usare e piccoli graffi sulla superficie e il fatto che lo sfondo, col passare del tempo (e stiamo parlando di 43 anni) sia sia inevitabilmente ingiallito. In compenso viene rilevato come i colori che compongono il caratteristico arcobaleno Apple si siano conservati vividi e vibranti.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker