Hi-Tech

Tesla cancella la Model Y Standard Range: non si può più ordinare

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

All'inizio di gennaio, Tesla aveva aggiornato il configuratore (in America) per inserire la versione Standard Range della sua Model Y. Nessuno si aspettava una mossa simile in quanto Elon Musk aveva dichiarato di non volerla più introdurre a listino. Nonostante questo specifico modello fosse stato annunciato al momento della presentazione del SUV elettrico, successivamente, Musk aveva dichiarato che la sua autonomia era troppo bassa.

Eppure, alla fine fu introdotto a listino. Due ruote motrici, la percorrenza massima dichiarata raggiungeva le 244 miglia (circa 392 Km). La velocità massima era di 135 miglia orarie (217 Km/h), mentre nello scatto da 0 a 60 miglia orarie (96 Km/h) bastavano 5,3 secondi. Ma a poco più di un mese dall'arrivo nel configuratore, l'auto è stata rimossa e non è più ordinabile. Il motivo di questa scelta? Non si sa. Tesla, come al solito, non ha detto nulla al riguardo.

Si è solo appreso che il costruttore americano venderà le Standard Range rimaste all'interno dell'inventario e consegnerà quelle prenotate. Questo modello costava diverse migliaia di dollari in meno della Long Range e sulla carta permetteva di rendere maggiormente accessibile il SUV elettrico. Si può provare ad ipotizzare che questa variante non abbia riscosso un particolare successo e che quindi Tesla abbia alla fine deciso di eliminarla.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker