Hi-Tech

Oculus Quest, la realtà virtuale è bella se condivisa: multi-account e app sharing

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Oculus annuncia ufficialmente l'implementazione sperimentale di due interessanti funzionalità che potranno essere sfruttate dagli utenti Oculus Quest e Oculus Quest 2 (QUI la nostra Recensione): parliamo del supporto multi-account e dell'app sharing, di cui si era già parlato lo scorso gennaio. L'idea nasce per sfruttare ancora meglio il proprio visore VR, soprattutto per condividere l'esperienza utente con amici e familiari, senza però che il proprietario del dispositivo debba rendere noti i dettagli del proprio account.

Grazie al nuovo supporto multi-account e all'app sharing sarà quindi possibile accedere a più account dallo stesso visore, condividendo le app acquistate (dall'account amministratore) con gli account secondari. Ogni utente avrà a disposizione i propri salvataggi relativi ai progressi nei giochi, gestendo in modo indipendente la cronologia del browser, la lista degli amici e le varie opzioni della privacy con tanto di sblocco personalizzato. Al momento la fase sperimentale è disponibile su Oculus Quest 2 ma a breve verrà ablitata anche per gli utenti che utilizzano Oculus Quest.

Riguardo l'app sharing, questa sarà disponibile su tutte le nuove app che arriveranno sulla piattaforma, mentre per quelle già disponibili il supporto è ancora limitato a precise applicazioni con la possibilità però che il singolo utente acquisti l'app desiderata (ancora non supportata).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker