Cronaca

Sequestrò pasticcere siciliano a Pomezia, catanese condannato a 11 anni e due mesi di carcere

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

L’uomo è uno dei componenti della banda che il 3 marzo 2016 sequestrò Ignazio Fragalà, pasticciere di origini siciliane, residente a Pomezia, al fine di farsi restituire dal figlio del rapito un debito di circa 130.000 euro.

L’articolo Sequestrò pasticcere siciliano a Pomezia, catanese condannato a 11 anni e due mesi di carcere sembra essere il primo su BlogSicilia – Ultime notizie dalla Sicilia.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker