Hi-Tech

Xbox Series X e S: Microsoft mette il turbo alla retrocompatibilità con FPS Boost

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Come vi abbiamo raccontato nel nostro speciale che tira le somme di questi primi mesi nella next-gen, attualmente le nuove console più che essere macchine proiettate verso il futuro sono lo strumento migliore per giocare i titoli del passato recente grazie alla retrocompatibilità e alle migliorie tecniche di cui possono beneficiare.

Microsoft oggi, tramite il blog ufficiale Xbox Wire, ha presentato FPS Boost, una funzione che arriva per migliorare sensibilmente l'esperienza di gioco in retrocompatibilità su Xbox Series X e S. Come suggerito dal nome, i benefici riguarderanno la fluidità del gioco: grazie a questo nuovo sistema infatti il frame rate originale sarà raddoppiato e, in alcuni casi, addirittura quadruplicato.

C'è un limite, però: non tutti i titoli potranno fruire di questi benefici. Non si tratta, insomma, di un upgrade che modificherò automaticamente qualsiasi gioco, ma riguarderà invece solo quelli che riceveranno un'ottimizzazione dedicata per sfruttare questa inedita possibilità.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker