Hi-Tech

McLaren Artura, ecco la nuova supercar ibrida Plug-in

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Finalmente è arrivato il momento del debutto della McLaren Artura, la prima supercar ibrida Plug-in prodotta in serie dal marchio inglese. Si può già ordinare in uno dei 4 allestimenti disponibili (Standard, Performance, TechLux e Vision). I prezzi per il mercato italiano non sono ancora stati comunicati ma nel Regno Unito l'auto parte da 185.500 sterline (circa 213.000 euro). Le consegne inizieranno nel terzo trimestre del 2021. Scopriamo tutti i dettagli.

MOTORE E PRESTAZIONI

Per realizzare la nuova McLaren Artura, la casa automobilistica è partita da un foglio bianco e questo ha permesso di sviluppare un modello innovativo dal punto di vista tecnico. In particolare, la sfida principale è stata quella di contenere il peso nonostante l'inserimento di un powertrain elettrico. Un lavoro di affinamento che ha toccato ogni elemento della nuova supercar inglese.

Il risultato di questo impegno è un'auto con un peso a secco di 1.395 Kg. Sulla bilancia, l'intero powertrain non va oltre i 130 Kg (per esempio: batteria 88 Kg e motore elettrico 15,4 Kg). La supercar poggia sulla nuova ed avanzata piattaforma McLaren Carbon Lightweight Architecture (MCLA) che ha contribuito in maniera importante alla riduzione del peso. Le misure sono 4.539 mm lunghezza x 1.193 mm altezza x 2.080 mm larghezza. Il passo è di 2.640 mm. Molto raffinato il motore, un benzina V6 turbo di 3 litri di cilindrata da 585 CV (430 kW) e 585 Nm, dal peso di soli 160 Kg, a cui è abbinata un'unità elettrica da 95 CV (70 kW) e 225 Nm integrata all'interno della trasmissione. Complessivamente, la McLaren Artura può contare su 680 CV (500 kW) e 720 Nm.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 259 euro oppure da Amazon a 319 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker