Hi-Tech

Il Play Store permette di "passarsi" le app tra device nelle vicinanze

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sul Google Play Store inizia ad arrivare la possibilità di condividere con i dispositivi nelle vicinanze app e aggiornamenti. Il concetto, a grandi linee, è che invece di scaricare ogni volta un'app o un aggiornamento da internet è possibile "passarsela" semplicemente sfruttando il Wi-Fi di casa.

I colleghi di 9to5google dicono che la novità è in distribuzione in forma stabile, e che potrebbe bastare aspettare qualche minuto, ma per ora noi non abbiamo riscontri; comunque la procedura funziona così. Nella sezione Le mie app e i miei giochi del Play Store dovrebbe comparire una nuova scheda chiamata Condividi. Ci sono due pulsanti: Invia e Ricevi. Premendo il primo, si apre un elenco di un sottoinsieme delle app installate sul proprio dispositivo idonee all'invio (no app a pagamento, per esempio, né app scaricate da altri store o installate manualmente, e alcune ulteriori eccezioni non perfettamente chiare come Stadia).

Si scelgono le app da inviare (possono essere più di una) e si preme il pulsante verde in alto a destra. A questo punto comparirà un elenco di dispositivi nelle vicinanze, non necessariamente collegati allo stesso account Google, idonei a ricevere il trasferimento. Su questo dispositivo sarà necessario premere il pulsante Ricevi, verificare che il codice della sessione sia uguale. A questo punto il trasferimento di dati inizia – probabilmente a velocità ben più alte rispetto alla procedura tradizionale.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker