Hi-Tech

Ferrari V6 ibrida: la nuova supercar potrebbe avere più di 700 CV

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sappiamo che Ferrari sta portando avanti lo sviluppo di una nuova supercar dotata di un V6 ibrido Plug-in, nome in codice F171, che alla fine sembra che si chiamerà Ferrari 486. Di questo modello si è discusso molto negli ultimi tempi anche perché sono stati intercettati su strada diversi muletti di prova mascherati da Ferrari 488 GTB con all'interno il nuovo powertrain. Si dice che questo modello possa debuttare entro la fine del 2021. Viste le sue caratteristiche, andrà a confrontarsi direttamente con sportive del calibro della McLaren Artura che è stata presentata dal marchio inglese proprio poche ore fa.

Le maggiori curiosità sono concentrate attorno al motore, ma grazie a Car Magazine è stato possibile saperne qualcosa di più. Dunque, come sarà strutturato il powertrain della Ferrari 486? A quanto si apprende ci dovrebbe essere un V6 benzina biturbo di 3 litri di cilindrata abbinato ad una sola unità elettrica. Il propulsore endotermico dovrebbe disporre di circa 598 CV (440 kW), mentre quello elettrico di circa 112 CV (82 kW). Complessivamente, il futuro modello del Cavallino Rampante dovrebbe poter contare su circa 710 CV (522 kW). La trazione sarà posteriore.

Nulla è stato detto sulla capacità del pacco batteria ma la fonte riporta che l'autonomia in solo elettrico dovrebbe arrivare a circa 30 Km. Ovviamente, tutti questi dati vanno presi con le dovute cautele visto che non c'è nulla di ufficiale. Con le normative in materia di emissioni sempre più severe, anche case automobilistiche come la Ferrari devono puntare sull'elettrificazione delle loro vetture. Sappiamo che il Cavallino Rampante sta anche guardando all'elettrico per il futuro.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Comet a 599 euro oppure da ePrice a 672 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker