Hi-Tech

Da marzo la PA è ancora più digitale: parte la nuova tappa del Decreto Semplificazioni

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il primo di marzo 2021, tra due lunedì, sarà una data importante per i rapporti tra i cittadini italiani e la pubblica amministrazione: si raggiunge una nuova tappa del "decreto semplificazioni", che prevede l'eliminazione di tutte le credenziali di accesso ai servizi online che non siano lo SPID, la carta di identità elettronica e la Carta nazionale dei servizi. Dal 1° marzo 2021 non sarà più possibile, per esempio, ottenere nuove credenziali Fisconline, ovvero quelle proprietarie dell'Agenzia delle entrate; quelle già rilasciate saranno valide ancora per qualche mese, poi saranno disattivate.

Il nuovo capitolo della digitalizzazione della PA non è certo nuovo da ora: l'occasione per il "promemoria" a distanza di ormai pochi giorni è proprio dell'Agenzia delle Entrate, che ricorda il pensionamento del sistema Fisconline. Con il nuovo regime, tra l'altro, aumenteranno i servizi e le operazioni che i cittadini potranno compiere da remoto: per esempio i comuni potranno rilasciare certificati senza bisogno di recarsi negli uffici.

Lo SPID sta diventando sempre più essenziale: la pandemia di COVID-19 l'ha reso molto popolare, e si prevede che all'inizio di marzo ci sarà un'ulteriore impennata delle richieste. Per il momento non è ancora del tutto indispensabile, diciamo, ma permette di levarsi più di un grattacapo. Per non essere impreparati, vi suggeriamo per prima cosa di leggervi il nostro speciale sull'argomento, che spiega come funziona e come ottenerlo (prevalentemente gratis), e second di far che registrarvi oggi o nei prossimi giorni, senza aspettare inizio marzo. Questo per evitarvi il caos di disservizi che si è osservato in occasione del bonus mobilità.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 259 euro oppure da ePrice a 306 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker