Hi-Tech

Apple Silicon M1X sei tu? Avvistato in un sito di benchmark

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple Silicon M1X potrebbe diventare il secondo SoC sviluppato dalla casa di Cupertino per sostituire i processori Intel. Per disporre di chipset adatti all'integrazione nell'intera gamma di dispositivi macOS di Apple è necessario aumentare progressivamente la potenza di calcolo sino ad ottenere prodotti in grado di tenere testa alle CPU Intel più prestanti. Il processo richiederà ancora del tempo, ma nel breve periodo l'M1X può consentire di alzare l'asticella delle prestazioni che chip M1, attualmente utilizzato nei MacBook Air/Pro e nel Mac Mini.

Secondo indiscrezioni l'M1X è in fase di test da diverse settimane, ora se ne torna a parlare dopo che il sito di benchmark CPU Monkey lo ha inserito nel suo database.

PRESUNTE SPECIFICHE DELL’UNITÀ DI PRE-SAMPLE

È corretto evidenziare che il sito specifica che si tratta di un'unità pre-sample e che le caratteristiche potrebbero variare nel prodotto finale. Meglio quindi considerare le informazioni riportate come una previsione delle specifiche del nuovo chipset e non come una conferma certa e definitiva. Secondo i dati di CPU Monkey, la piattaforma M1X comprenderebbe:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker