Hi-Tech

Apple riparerà il vetro posteriore di iPhone 12 e 12 mini senza sostituire l'intera unità

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple introdurrà dal prossimo 23 febbraio un nuovo metodo di riparazione per iPhone 12 e iPhone 12 mini (QUI e QUI, rispettivamente, le recensioni) che consentirà di evitare la sostituzione dell'intera unità in caso si manifestassero determinati problemi funzionali.

In una nota interna, Apple ha affermato che i tecnici saranno in grado di riparare quegli iPhone che non possono essere accesi o che hanno problemi alla scheda logica, al sistema FaceID per il riconoscimento tridimensionale del volto oppure alla scocca, vetro posteriore compreso.

Questa novità sarà possibile grazie ad una nuova parte di ricambio che i fornitori di servizi autorizzati Apple (e probabilmente i Genius Bar) avranno a loro disposizione. Si tratta di un "iPhone Rear System" che consiste nell'intera scocca posteriore di un iPhone 12 o 12 mini con tutti i componenti, inclusi la batteria, la scheda logica, la bobina per la ricarica wireless, il Taptic Engine e Face ID, ma priva del display e di tutto il modulo fotografico posteriore.

(aggiornamento del 17 February 2021, ore 10:39)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker