Hi-Tech

Uber regala 20 mila corse per la campagna di vaccinazione

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Uber intende dare in Italia un contributo concreto alla campagna di vaccinazione offrendo 20 mila corse gratuite nelle città di Milano, Bologna e Roma, dove è presente con il servizio Uber Black, e Napoli, dove è attivo il servizio Uber Taxi. L'obiettivo, in particolare, è quello di aiutare le persone più vulnerabili a poter ricevere in maniera semplice e veloce il vaccino. L'iniziativa è particolarmente interessante per gli anziani che possono avere difficoltà a raggiungere le strutture sanitarie.

Infatti, possono non avere la possibilità di muoversi in autonomia e non sempre hanno qualcuno a cui fare affidamento per il trasporto. Certo, ad una certa età possono non sapere usare Uber ma è molto semplice trovare qualcuno che programmi il viaggio per loro. Entriamo nello specifico dell'iniziativa.

COME FUNZIONA

Ogni utente che abita nelle città di Milano, Bologna, Roma e Napoli avrà a disposizione 2 corse, fino a un massimo di 25 euro ognuna, per raggiungere uno dei circa 40 centri vaccinali attualmente attivi in queste città, e già geolocalizzati nell’app di Uber. Sarà possibile prenotare la corsa per sé stessi oppure richiederla per un proprio parente o conoscente. Grazie al Protocollo di Sicurezza “Porta a Porta”, tutte le corse seguono un rigido protocollo di sicurezza sanitaria per proteggere sia i passeggeri e sia gli autisti. Ecco i passi da seguire per poter usufruire dei viaggi gratuiti:​


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker