Hi-Tech

Test rapido anti Covid-19 con lo smartphone, progressi negli USA

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La tecnologia continua a dare un contributo importante nella lotta alla pandemia: l'ultimo passo avanti riguarda il kit per il test rapido antigenico che prevede l'utilizzo dello smartphone. Lo ha presentato Kroger Health e negli Stati Uniti è in attesa di approvazione da parte della FDA (Food and Drug Administration).

L'azienda sottolinea che Covid-19 Rapid Antigen Test Kit, realizzato in collaborazione con Gauss e Cellex, è la prima soluzione al mondo che si serve dello smartphone per rilevare la presenza del virus Sars-Cov-2. L'approvazione – che dovrebbe arrivare a breve – pone le basi per la capillare distribuzione di uno strumento che potrebbe accelerare molto l'esecuzione dei tamponi rapidi, trattandosi di un test che chiunque può svolgere senza spostarsi dalla propria abitazione, con la stessa semplicità con cui si effettua un test di gravidanza.

Il kit comprende il necessario per effettuare il tampone nasale: l'utente viene guidato con un video in-app, dopo circa 15 minuti dovrà usare lo smartphone per effettuare scansione del tampone, appositi algoritmi di intelligenza artificiale lo esamineranno e daranno l'esito.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker