Hi-Tech

Sharp, ecco il primo purificatore d'aria certificato contro il coronavirus | Video

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Già qualche mese fa avevamo parlato di depuratori d’aria, chiedendoci quanto potessero essere utili contro il nuovo coronavirus. Da oggi su questo fronte c’è una novità, e non di poco conto: Sharp ha annunciato che la sua tecnologia Plasmacluster Ion è efficace nel combattere le particelle di SARS-CoV-2 presenti in sospensione nell’aria. Si tratta di una tecnologia utilizzata nei purificatori del brand, come ad esempio il modello UA-HG60E-L che abbiamo in redazione e che vedete in queste immagini.

Semplificando, la tecnologia di Sharp sfrutta le particelle d’acqua presenti in sospensione per creare degli ioni altamente reattivi di idrogeno e ossigeno, che riescono a danneggiare le proteine della membrana del virus. I risultati sono significativi: in 30 secondi, le particelle virali contenute in 3 litri d’aria in ambiente di test vengono ridotte del 90%.

Si tratta senz'altro di una grande notizia, ma è davvero qualcosa in grado di cambiare le carte in tavola? Ne parliamo qui di seguito.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker