Hi-Tech

Tesla Semi: il camion elettrico avrà una batteria da 500 kWh

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Elon Musk ha fornito qualche dettaglio in più sulle specifiche del Tesla Semi, l'atteso camion elettrico. Durante la presentazione avvenuta nel 2017, la casa automobilistica aveva sottolineato che il veicolo sarebbe stato proposto in due varianti: la prima con 300 miglia (482 Km) di autonomia e la seconda con 500 miglia (804 Km) di percorrenza (anche se di recente Musk ha parlato della possibilità di avere sino a 1.000 Km di autonomia). Adesso, durante un'intervista con Joe Rogan, Musk ha fatto sapere che il pacco batteria del Tesla Semi disporrà di una capacità di circa 500 kWh.

Il CEO di Tesla non ha voluto specificare a quale delle versioni del camion elettrico facesse riferimento ma si specula che si trattasse di quella da 300 miglia. La notizia è interessante perché inizialmente si stimava che il Tesla Semi avrebbe dovuto disporre di accumulatori con una capacità ben maggiore. Questo significa che la casa automobilistica americana ha compiuto molti progressi in questi anni, migliorando in maniera importante l'efficienza del suo veicolo.

A contribuire a questo risultato, probabilmente anche la scelta di utilizzare pacchi batteria strutturali con le nuove celle 4680. Se davvero l'accumulatore da 500 kWh servirà per il Tesla Semi da 300 miglia, si può ipotizzare che per il camion elettrico da 500 miglia che comunque arriverà in un secondo momento, potrebbe essere utilizzata una batteria da 800-900 kWh. Tutti dettagli che, però, si scopriranno solamente quando questi modelli arriveranno su strada.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker