Hi-Tech

AMD Ryzen 7 PRO 5750G overcloccato a 4,8 GHz eguaglia Ryzen 7 5800X

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Mentre Intel è alle prese con l'imminente lancio dei processori Rocket Lake-S, AMD non dovrebbe tardare ad annunciare le prime APU desktop Ryzen 5000G basate su architettura Zen 3, la stessa per intenderci che ritroviamo sui modelli Ryzen 5000 presentati a ottobre. Sebbene l'azienda di Sunnyvale non abbia fornito dettagli precisi sulla data di lancio, i primi esemplari di Ryzen 5000G stanno circolando già nelle mani di alcuni tester asiatici che, come ormai da prassi consolidata, non hanno esitato a pubblicare i benchmark dei nuovi processori AMD con tanto di risultati in overclock.

Le informazioni, emerse sulla piattaforma di Baidu, fanno riferimento a un engineering sample AMD dotato di 8 core/16 thread, un chip che secondo quanto riportato dovrebbe coincidere con il prossimo top di gamma della serie, ossia il Ryzen 7 PRO 5750G. Al momento non sappiamo quale sarà la frequenza definitiva del processore che, nei test in questione, è stato testato a 4,8 GHz con una tensione di 1,47 Volt e prestazioni nel test di CPU-Z che in sostanza sono alla pari con un Ryzen 7 5800X.

Il test prevede anche un breve assaggio della capacità in overclock di questo modello che, nonostante sia un esemplare pre-produzione, sembra comportarsi abbastanza bene toccando quota 4,9 GHz a 1,5 volt. Nello screenshot riportato sopra, notiamo inoltre che le nuove APU desktop AMD offriranno un ottimo supporto per memorie DDR4 molto spinte in frequenza, gestendo senza problemi una frequenza DDR4 4133 con interessanti risultati in termini di larghezza di banda e latenza.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker