Cronaca

Pesta nipote ventunenne, condannato a sei anni e cinque mesi in appello

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

L’uomo, l’11 luglio del 2019, era stato arrestato dopo avere brutalmente pestato la nipote ventunenne al ritorno a casa. La ragazza fu picchiata con gli scarponi con la punta metallica al volto e, dopo il suo tentativo di rialzarsi, sarebbe stata colpita dallo zio con una chiave metallica.

L’articolo Pesta nipote ventunenne, condannato a sei anni e cinque mesi in appello sembra essere il primo su BlogSicilia – Ultime notizie dalla Sicilia.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker