Hi-Tech

Google TV, in arrivo un miglior controllo parentale con il profilo bambini

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il nuovo Chromecast con Google TV è arrivato lo scorso anno e noi abbiamo avuto modo di provarlo approfonditamente, tuttavia, tra la varie mancanze di questa versione modificata e alleggerita di Android TV ce n'è una che continua a trascinarsi dalla versione major e alla quale Google non ha ancora posto rimedio.

Parliamo del supporto multi utente, caratteristica che Android ha introdotto da tempo ma che mai è arrivata nella versione per set-top box e smart TV di recente generazione. In realtà Android TV offre la possibilità di limitare un solo profilo nascondendo alcune app sotto un codice pin opzionale ma nulla più, dunque i privilegi offerti dal poter impostare una schermata personalizzata e attivare in caso di bisogno delle precise limitazioni sui contenuti, non è ancora diventata realtà.

Per fortuna Google sta lavorando a una soluzione (parziale), almeno questo è quanto apprendiamo da un rappresentante dell'azienda, che, in un thread di supporto, ha dichiarato che Google TV introdurrà presto un "Kid Profile", un profilo per i più giovani, che suona molto simile ai profili limitati originali di Android TV.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker