Hi-Tech

Google Pixel 5, il display non brilla secondo DxOMark

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il display di Google Pixel 5 non ottiene un punteggio particolarmente elevato nella valutazione di DxOMark: con 74 punti, si piazza ben distante dalla vetta, attualmente dominata da Samsung Galaxy Note 20 Ultra e i suoi 90 punti, seguito a ruota da OnePlus 8T, iPhone 12 Pro Max e OnePlus 8 Pro. L'ultimo smartphone di Google si trova, per riferimento, tra Oppo Find X2 Pro e Xiaomi Mi 10 Ultra, rispettivamente con 76 e 73 punti.

Il punto debole del pannello è la leggibilità, che valuta la facilità con cui l'utente riesce a visualizzare i contenuti in varie condizioni di illuminazione. Più nello specifico, il problema principale è la luminosità di picco, che viene giudicata insufficiente e rende difficile l'uso all'aperto sotto il sole diretto. Non solo: la bassa luminosità rende anche poco efficace la visualizzazione di contenuti in HDR – ed è un peccato, perché la copertura dello spazio colore è molto buona.

La luminosità non è nemmeno uniforme su tutto il pannello – diminuisce man mano che ci si sposta verso la parte bassa del dispositivo – e al buio sono piuttosto ben identificabili alcuni aloni e difformità cromatiche.

Google Pixel 5 è disponibile online da ePrice a 714 euro. Per vedere le altre 3 offerte clicca qui.

(aggiornamento del 12 February 2021, ore 09:19)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker