Hi-Tech

Lucasfilm condanna Gina Carano, star di The Mandalorian: dice cose ripugnanti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Gina Carano non lavorerà più per Lucasfilm, la decisione è ufficiale ed è stata confermata dopo l'ennesimo messaggio dal contenuto a dir poco discutibile pubblicato sui social dall'attrice. Un portavoce di Lucasfilm ha sottolineato:

Gina Carano non è attualmente assunta da Lucasfilm e non ci sono progetti per lei in futuro. Tuttavia, i suoi post sui social media che denigrano le persone in base alla loro identità culturale e religiosa sono ripugnati e inaccettabili.

L'ultimo post della discordia della Carano, diventata molto popolare con la serie The Mandalorian, è stato quello pubblicato ieri su Instagram (e poi rimosso) nel quale l'attrice paragonava l'essere repubblicano oggi all'essere ebreo durante l'Olocausto. Il post è stato comunque intercettato e ripubblicato sui social, accompagnato dall'hashtag #FireGinaCarano.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Monclick a 633 euro oppure da Euronics a 699 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker