Politica

La base M5s vota su Draghi, atteso il verdetto della piattaforma Rousseau

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: POLITICA

AGI – Il verdetto degli iscritti alla piattaforma Rousseau arriverà giovedì alle 18. Il Movimento 5 stelle ha deciso: la consultazione della base sul via libera al governo Draghi – prevista per mercoledì – inizierà alle 10. Lo ha annunciato sul Blog delle Stelle il capo politico, Vito Crimi. Il quesito è secco: sì o no, non è contemplata dunque la possibilità di un voto di astensione.

“Sei d’accordo che il Movimento sostenga un governo tecnico-politico: che preveda un super-ministero della Transizione ecologica e che difenda i principali risultati raggiunti dal Movimento, con le altre forze politiche indicate dal presidente incaricato Mario Draghi?”. Nel post si ricorda che potranno votare solo gli iscritti da almeno sei mesi, con documento certificato. Luigi Di Maio, in un video su Facebook, si è schierato nettamente per il sì: “Non esiste una maggioranza senza di noi, Disimpegnarsi significa non dare una maggioranza a questo paese. Credo che noi dobbiamo partecipare a questo nuovo governo”. L’alternativa, spiega il ministro degli Esteri, sarebbe andare all’opposizione, ma – chiede – “di chi? Di noi stessi?”. “Io mi fido di quello che abbiamo fatto insieme in questi anni. Mi fido di Beppe Grillo che vede lunghissimo, che vede molto più avanti di tutti noi. Mi fido di Conte”, conclude. Oggi il presidente del consiglio dimissionario ha ribadito il suo sostegno a un governo guidato dall’ex presidente della Bce. “Se fossi iscritto a Rousseau voterei sì al governo perché il paese ha tali urgenze per cui è bene che ci sia un governo”, ha affermato Conte.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker