Hi-Tech

Google Search, continua il test della modalità scura per desktop

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La modalità scura sembra un'opzione banale, ma la verità è che solo negli ultimi anni gli sviluppatori hanno deciso di implementarla in maniera completa e coerente: Google è tra questi, e nella lista di attesa oltre a Google Maps c'è anche la versione desktop della sua Ricerca, ovvero il cuore pulsante di tutto l'universo di Mountain View, il punto da cui tutto il resto ha avuto origine.

Già a dicembre sono arrivate segnalazioni in merito a una prima fase di test, e oggi i colleghi di 9to5Google hanno registrato un passo in avanti verso la versione finale: il numero ristretto di utenti che già beneficia del cambiamento, infatti, aprendo una finestra di Chrome in modalità incognito (usando un dispositivo con ChromeOS) vedrà infatti una notifica che informa dell'esistenza di una Modalità Scura, e propone di attivarla semplicemente attivando un interruttore di scelta rapida.

All'interno delle Impostazioni, invece, sarà possibile scegliere di rendere automatico il passaggio dal tema chiaro a quello scuro a seconda delle preferenze legate invece all'interfaccia del sistema operativo. Per quanto riguarda il design, Google com'era prevedibile ha scelto e confermato un approccio in perfetta continuità con le altre modalità scure implementate nei suoi servizi, preferendo quindi un grigio scuro come sfondo al nero vero e proprio, con elementi bianchi a contrasto e i link azzurri.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker